Grafica

La figura del graphic designer

graphic designer pensagrafica
Chi è il graphic design?

La professione del graphic designer può erroneamente essere considerata come una figura “tutto fare”. Ma non è propriamente così.

Il graphic designer è un professionista specializzato nell’ambito della comunicazione visiva. Può essere competente in diverse discipline che lo portano ad operare in svariati campi come l’illustrazione, l’editoria, la fotografia, la tipografia, il web design, il packaging.

Ha una responsabilità importante, comunicare con elementi grafici e in modo semplice ma d’impatto con funzionalità ed idee chiare nei confronti del pubblico.

Un buon graphic designer per realizzare e valorizzare i propri progetti grafici, mette in pratica tutte le sue capacità. La creatività, la padronanza degli strumenti di lavoro, l'utilizzo dei software, le nozioni di comunicazione, le tecniche di lavorazione e dei materiali da realizzare.

I contesti dove il graphic designer può operare posso essere innumerevoli come ad esempio le agenzie pubblicitarie, gli studi professionali, le redazioni di quotidiani e riviste, il reparto interno di un’azienda oppure come offre i propri servizi in qualità di freelance, di consulente esterno.

Insieme alle tecniche di comunicazione e all’evoluzione tecnologica un graphic designer può scegliere di specializzarsi in specifiche discipline come per esempio:

  • Brand Identity
  • Corporate Identity
  • Web Designer
  • Brand Designer
  • Type Designer

 

Perché scegliere un graphic design?

La necessità di scegliere un graphic designer nasce quando un’azienda vuole affidare l’immagine e la comunicazione ad un professionista. Il professionista si adopera per concretizzare il briefing del cliente proponendo soluzioni mirate oppure creare e gestisce l’idea ed il progetto in sé.

Il graphic designer ha la responsabilità di gestire la creatività, i processi lavorativi con l’uso di software specifici, la raccolta di informazioni sui materiali di realizzazione.

Un altro aspetto non da meno, il coordinamento dei progetti internamente all’azienda ed e con i fornitori che si occupano di realizzare servizi stampa e digitali.