GraficaStampa

Le colonne pubblicitarie come nascono?

colonne morris
Le affissioni invasive ai tempi di Berlino

Le affissioni pubblicitarie nella città di Berlino erano ovunque. Qualsiasi superficie di porte, muri, recinzioni, alberi, veniva coperta da manifesti, locandine, poster di ogni genere.

Lo stampatore ed editore tedesco Ernst Litfaß decise di studiare un modo per gestire e riorganizzare le pubblicità. Litfaß progettò una colonna cilindrica alta circa tre metri con le pareti costruite in cemento su cui apporre le affissioni.

Seguirono la produzione ed installazione delle prime 100 colonne pubblicitarie nel 1° luglio del 1855. Chiamate Litfaßsäule oppure “colonne Litfass”. La produzione proseguiva con oltre cinquanta mila colonne da disporre in numerose città tedesche.

 

Nasce la concessionaria di affissioni a Parigi

Anche in Francia le affissioni erano mal gestite. I pannelli pubblicitari erano disposti in prossimità degli orinatoi pubblici. Nel 1868 il tipografo Gabriel Morris ottenne la concessione per la pubblicità sulle colonne. Egli gestiva principalmente affissioni culturali di spettacoli e teatro.

Morris realizzò delle modifiche alle colonne. La struttura in ghisa di color verde, sormontata da un baldacchino esagonale decorato da teste di leoni e foglie di acanto. La copertura a forma di cupola proteggeva in caso di pioggia. Il piccolo spazio interno era utile ad ospitare gli attrezzi per incollare le affissioni.

Risultò uno stile in chiave neoclassica che portò a rinominarle “colonne Morris”.

 

Le affissioni di oggi

Nel 1986 la concessionaria pubblicitaria francese JCDecaux ha preso in gestione le colonne pubblicitarie. Sono presenti in numerosi contesti urbani in tutto il mondo, Madrid, San Francisco, Parigi, Lipsia, Doha, Glasgow.

Hanno sviluppato più modelli di colonne. Ognuna di loro offre diversi impieghi di utilizzo: la vendita dei giornali, i bagni pubblici, i terminali di internet, la raccolta del vetro.

 

Approfondimenti

https://fr.wikipedia.org/wiki/Ernst_Litfa%C3%9F

https://fr.wikipedia.org/wiki/Colonne_Morris

https://www.pariszigzag.fr/secret/histoire-insolite-paris/petite-histoire-des-colonnes-morris