smart workingWeb

Come organizzarsi con lo smart working?

come organizzare smart working

La modalità di lavoro in smart working richiede un’organizzazione tecnologica che supporti i processi lavorativi sia per un team di persone che per un freelance.

Durante i processi lavorativi sono molteplici gli aspetti da affrontare, ad esempio la necessità di condividere informazioni, di collaborare su diversi progetti, di coordinare il lavoro di più persone, di revisionare un progetto, ecc.

Elenchiamo alcune delle fasi più frequenti affrontate durante lo smart working:

  1. La condivisione dei file
  2. La comunicazione con chat e video
  3. La gestione dei tempi di lavoro

Grazie all’utilizzo del PC  e alla connessione internet siamo in grado di lavorare in qualsiasi momento e ovunque ci troviamo. Questa modalità ci permette di utilizzare un servizio cloud per accedere ai nostri file di lavoro sia dal PC dell’ufficio che dal portatile di casa.

 

Cos’è il servizio cloud?

Il servizio cloud è uno spazio web di archiviazione personale accessibile con una connessione internet. Viene chiamato anche cloud storage.
Lo spazio cloud ospita i nostri documenti che risiedono su server capienti e potenti gestiti dai fornitori del servizio cloud. I nostri documenti su cloud possono essere di diverse tipologie file di testo, immagini, video, audio, ecc.

 

Come funziona il servizio cloud?

L’accesso al cloud avviene tramite un account personale accessibile da qualsiasi dispositivo quali pc, tablet, smartphone connesso ad internet.
Il cloud archivia i file in un unico posto, li sincronizza al fine di renderli sempre disponibili aggiornati costantemente ad ogni nostra modifica.

Esempio, se accedi con il tuo tablet ad un file su cloud e fai delle modifiche e poi accedi al cloud con un dispositivo diverso, su quest'ultimo troverai esattamente la stessa versione del file che hai modificato poco prima.

Nel caso in cui dovessi rompere oppure smarrire il tuo dispositivo, questo non comporterà alcuna perdita dei tuoi file su cloud. Ti basterà recuperare un nuovo dispositivo ed accedere nuovamente ai tuoi file in cloud.

Vuoi condividere i tuoi file in cloud con un'altra persona?

Ecco alcuni strumenti noti offerti gratuitamente con diversi servizi gratuiti di cloud storage.